dati

 Home |  Archivio Dati |  Strumentazione |  Pubblicazioni |  Progetti |  Staff |  Contatti |  Login
← back
Languages: IT     EN         22/10/2019 - 03:48  

 Fotometro MIE-pDR-1200


Il MIE pDR-1200 (Personal Data logging Real time Aerosol Monitor) della Thermo Electron Corp., Franklin, MA, è uno strumento tecnologicamente avanzato costruito per misurare la concentrazione di particolato (liquido o solido) in aria, ottenuta mediante lo scattering di radiazione infrarossa, con lunghezza d’onda pari a 880nm, diffusa dalle particelle stesse. La quantità di luce viene convertita in una misura di concentrazione, utilizzando la teoria della diffusione di radiazione, e le calibrazioni dell’azienda di produzione, eseguite utilizzando polvere sottile per ISO test (gravità specifica, 2.5-2.6; MMD, 2-3 mm).

Lo strumento utilizza un campionamento attivo, ovvero utilizza una pompa pneumatica che aspira all’interno dello strumento il campione di aria. Pesa circa 0.5Kg ed opera in un intervallo di temperatura tra –10 °C e 50°C, ed un intervello di umidità relativa pari a 10% – 95 %.

Lo strumento è dotato di un ciclone (modello GK2.05) che permette di selezionare il particolato in funzione della sua dimensione (PM10, PM2.5 o aria respirabile), ed inoltre permette all’utente di separare il particolato in funzione della dimensione semplicemente variando il flusso di aria aspirato, in un intervallo da 1 a10 l/min.

Lo strumento copre un’ampio range di concentrazioni da 0.001 mg/m3 fino a 400 mg/m3, rispettivamente, situazione di aria molto pulita fino ad una situazione di aria molto inquinata. L’incertezza associata alle misure e di circa il 5% e si può effettuare al massimo 1 misura al secondo (1Hz).
 Il pDR-1200 dà la possibilità di selezionare le dimensioni specifiche del particolato da analizzare, semplicemente selezionando il diametro aerodinamico di taglio, variando il flusso di aria in aspirazione. Per esempio per ottenere una dimensione di taglio pari a 2.5 mm è necessario avere un flusso di 4 l/min.
Il fotometro ha un tempo di risposta al primo ordine pari a 1 s ed è utilizzato anche per la valutazione dei flussi verticali turbolenti di PM2.5 con la tecnica di eddy correlation.

Copyright © 2008 - All rights reserved - Webmaster Mino Elefante