dati

 Home |  Archivio Dati |  Strumentazione |  Pubblicazioni |  Progetti |  Staff |  Contatti |  Login
← back
Languages: IT     EN         21/10/2017 - 12:03  

Stazione Meteorologica Urbana
(progetto AITECH)

E’ operativa nel centro storico della città, all’interno del complesso dell’Ospedale dello Spirito Santo subito adiacente Porta Rudiae in Lecce (40° 21' 3'' N - 18° 9' 44'' E). La stazione meteo si compone di due parti: un palo attrezzato (2.3m) sistemato sul tetto dell’edificio (altezza totale dal piano strada 14.2m) ed un secondo set di strumenti di misura posizionati nel cortile dello stesso. In totale la postazione di misura è composta da:

Un anemometro sonico bidimensionale (WindSonic) per la misura del campo di vento montato sul palo strumentato. A differenza degli anemometri elettromeccanici questo tipo di strumento non possiede angoli morti nel rilevamento della direzione e non ha una velocità di soglia sotto la quale le misure diventano inattendibili. L'assenza di parti mobili evita la necessità di calibrare l'anemometro in campo e lo rende ideale per studi a lungo termine.

Due termo igrometri lenti (CS215, Campbell Scientific) per la misura della temperatura e dell’umidità relativa, di cui uno montato sul palo strumentato ed un altro sistemato nel cortile, due radiometri (Micros, TRADNT V) per la misura della radiazione netta. Un radiometro è montato in alto sul tetto e l’altro in basso nel cortile.

Un pluviometro ARG100. Il sistema di misura è a vaschette oscillanti (chiusura di contatti). Il diametro dell'area di captazione è di mm 254. La risoluzione è di0.2 mm

Tutti i sensori sono interfacciati ad un datalogger (CR200, Campbell Scientific) per l’immagazzinamento dei dati in continuo. Il datalogger è collegato ad un mini PC che permette di avere un controllo remoto della stazione meteo e di trasferire con un sistema GSM i dati verso il nostro server centrale ad ISAC-CNR e sono consultabili su questo stesso portale


  

Copyright © 2008 - All rights reserved - Webmaster Mino Elefante